domenica 20 maggio 2018

L’assessore Saitta: «come cambierà la rete degli ospedali»

Il Piemonte disegna la Sanità del futuro. Il Piano sull’edilizia sanitaria, approvato in Consiglio regionale la settimana scorsa, segna un nuovo importante passo avanti...

Embraco, tutti salvi. Vince la scommessa del lavoro possibile

Tutti salvi i 537 lavoratori dello stabilimento Embraco di Riva di Chieri. Non produranno più compressori per frigoriferi, ma continueranno ad avere un’occupazione in...

Gtt, la rivoluzione dei biglietti

Fra meno di due mesi – a partire dal 2 luglio – i biglietti dei mezzi di trasporto Gtt saranno tutti muniti di chip...

A Torino due convegni smascherano i fascismi

«Il fascismo è certamente una dittatura da condannare, ma solo in parte, in quanto ha portato benefici all’Italia». Affermazione che fa accapponare la pelle ai...

I «neet» di San Salvario ripareranno lavatrici

«Il problema dei neet non si può identificare solo nella mancanza di concrete opportunità formative e lavorative, ma spesso di una comunità che dia...

Scontro Grillini-Appendino, innocue schermaglie

Attaccano Appendino, ma non la scaricheranno. Per legge, la sopravvivenza dei consiglieri grillini nel Consiglio Comunale di Torino dipende da quella del Sindaco: se...

Torino, nuovo allarme della Diocesi sulla povertà giovanile

L’Arcivescovo di Torino Cesare Nosiglia lunedì 7 maggio al Santo Volto ha presentato alla stampa i risultati di una ricerca promossa nell'ambito dell'Agorà del...

Regio e dintorni, Torino si interroga sul Piano per la cultura

A primavera si fa il cambio di abiti nell’armadio. Questa volta al Teatro Regio di Torino tocca ben di più che un virtuale cambio...

Padre Giordano Muraro, chi è il figlio di due mamme

Caro Direttore, ho seguito le discussioni dei giorni passati sul bambino registrato all’Anagrafe di Torino come figlio di «due mamme» e ho letto vari interventi...

Da nullatenenti a imprenditori, in Piemonte con l’Operti si può

Una storia che inizia nel 2000 all’interno della Pastorale del lavoro della Diocesi di Torino, con l’allora direttore, don Mario Operti: dare la possibilità...