martedì 21 maggio 2019

Scuola-Lavoro, rinnovato l’accordo con la Conferenza episcopale piemontese

Torino – Lunedì 20 maggio presso il Santo Volto è stato rinnovato il protocollo d’intesa sui percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (già Alternanza Scuola-Lavoro) tra l’Ufficio scolastico regionale, rappresentato dal direttore generale Fabrizio Manca, e la Conferenza episcopale piemontese, rappresentata dall’Arcivescovo mons. Cesare Nosiglia

foto gallery

IN EVIDENZA

Padre Mourad: “rompere il silenzio sulla Siria”

Intervista – Al Salone del Libro ha portato la sua testimonianza il monaco sirio-cattolico originario di Aleppo rapito dall’Isis nel 2015 e segregato per cinque mesi: «serve l’impegno della comunità internazionale, non per spiegarci come si può dialogare tra religioni, perché l’abbiamo sempre fatto»

Caso elemosiniere, il Papa e la regola della Carità

Editoriale – È scontro aperto fra il Governo italiano e la Chiesa di Francesco. Il gesto compiuto dall’elemosiniere card. Krajewski di rimuovere i sigilli nei contatori elettrici delle case popolari e dare corrente a 485 inquilini abusivi, morosi perché senza lavoro (anziani, tanti bambini, malati), non è riducibile a una schermaglia politica

Ultimo numero

Prima pagina

Territorio

Scuola-Lavoro, rinnovato l’accordo con la Conferenza episcopale piemontese

Torino – Lunedì 20 maggio presso il Santo Volto è stato rinnovato il protocollo d’intesa sui percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (già Alternanza Scuola-Lavoro) tra l’Ufficio scolastico regionale, rappresentato dal direttore generale Fabrizio Manca, e la Conferenza episcopale piemontese, rappresentata dall’Arcivescovo mons. Cesare Nosiglia

È a Torino il cappellano dei condannati a morte

Volume – Dale Recinella è in Italia per raccontare la sua esperienza di cappellano laico nelle carceri della Florida. Ha scritto il libro «Quando visitiamo Gesù in prigione» che nella traduzione italiana porta la prefazione di mons. Guido Fiandino, Vescovo ausiliare emerito di Torino

Attualità

Il Governo sta strangolando la libertà di stampa

La legge di bilancio 2019 prevede lo stanziamento della metà del fondo per l’editoria, cioè 30 milioni destinati poi a sparire. Nel 2019 è previsto un taglio del 20 per cento, nel 2020 del 50 per cento, nel 2021 taglio del 75 per cento, dal 1° gennaio 2022 neppure più un euro

Burkina Faso Saaba Sacra Famiglia

Burkina Faso: “i cristiani sono bersaglio dei terroristi”

Intervista – Doppio attacco alle comunità cristiane. Parlano i fratelli della Sacra Famiglia del centro di Saaba alla periferia della capitale: “l’abbè Simeon Yampa, assassinato a Dablo domenica 12 maggio, aveva appena visitato la nostra missione. Credeva nel dialogo interreligioso per costruire la pace”

Cultura

Salone del Libro 2019

Il tesoro (troppo nascosto) dei libri religiosi

Salone del Libro – Negli ultimi 6 anni il mercato italiano dei libri religiosi ha perso il 33,2%, contro il 15,1% dei libri in generale. A conclusione della Fiera di Torino Giuliano Vigini, fra i massimi studiosi dei mercati editoriali, analizza le difficoltà strutturali del settore

Il Premio Bruno Caccia a “La Voce e il Tempo”

Torino – Il Premio al merito civile Bruno Caccia 2019, istituito dai Rotary Club dell’area torinese alla memoria del magistrato assassinato dalla ‘ndrangheta nel 1983, è stato assegnato mercoledì 8 maggio al direttore de «La Voce e il Tempo» Alberto Riccadonna

Chiesa

Voce e Tempo TV

Foto Gallery

Alternanza scuola-lavoro

Appuntamenti diocesani

Prima pagina

Ultimo numero

Abbonamenti

RUBRICHE

Le voci e la parola

I film

Idee e opinioni

Voci da dentro

Il cammino

Voci di montagna