venerdì 19 ottobre 2018

foto gallery

IN EVIDENZA

L’Italia razzista, un giorno proveremo vergogna

Analisi – Arriverà un giorno nel quale l’Italia proverà vergogna per le azioni e le parole che ha lasciato correre contro i più deboli della società, oggi particolarmente i migranti, uomini e donne umiliati con i loro bambini dalla propaganda di Stato, indicati come minaccia agli italiani, come problema da isolare e respingere

Aborto, i medici torinesi scrivono al Papa

La questione dei “sicari” – L’Ordine dei Medici di Torino ha scritto al Papa chiedendo un incontro per condividere opinioni sulla professione medica. L’occasione è però «la sorpresa e il dispiacere» dei medici per il fatto che il Papa nell’udienza del 10 ottobre abbia usato il termine «sicari» per indicare gli operatori che procurano aborti

Ultimo numero

Prima pagina

Territorio

Alleanza educativa, animatori di strada in sette scuole torinesi

Contro la dispersione scolastica – È partito a Torino il progetto nazionale “Bella Presenza”: a San Salvario, Lingotto, Centro e Vanchiglia gli insegnanti attingeranno all’esperienza educativa degli oratori per cercare di non perdere i giovani che stanno finendo ai margini della società

Scuola e Università, attesi 2000 studenti alla «Settimana»

Dal 21 al 26 ottobre – Torna a Torino la «Settimana della Scuola e dell’Università» organizzata dalla Diocesi: le giornate mettono al centro il tema dell’identità nella costruzione della pace. Interverrà mons. Sudar, Vescovo ausiliare di Sarajevo, iniziatore del progetto «Scuole per l’Europa». Programma

Attualità

L’Italia razzista, un giorno proveremo vergogna

Analisi – Arriverà un giorno nel quale l’Italia proverà vergogna per le azioni e le parole che ha lasciato correre contro i più deboli della società, oggi particolarmente i migranti, uomini e donne umiliati con i loro bambini dalla propaganda di Stato, indicati come minaccia agli italiani, come problema da isolare e respingere

Padre Solalinde a Torino, “non mi arrendo ai narcos”

Ottobre missionario – A colloquio con il coraggioso prete messicano che difende i migranti e sfida i cartelli della droga. È stato incarcerato e mincacciato, sulla testa ha una taglia da un milione di dollari, ma continua a denunciare i crimini orrendi contro gli indocumentados, i sequestri, le fosse comuni

Cultura

Il Padre nostro? Non ci «induce in tentazione»

Cambierà la preghiera? – A novembre la Cei valuterà se e come recepire nel Messale la traduzione aggiornata del Vangelo di Matteo, che nel 2008 modificò il vecchio «non ci indurre in tentazione» con la nuova formula «non abbandonarci alla tentazione». Ne scrive padre Costa, che collaborò alla revisione del versetto biblico

Alessandro Pronzato, il Vangelo del sorriso

Ricordo – La scomparsa a 86 anni di uno tra i preti scrittori più letti del Novecento, ironico e spiazzante, amato da Papa Francesco, autore di 135 libri. L’editore torinese Piero Gribaudi, suo grande amico che pubblicò i celebri libri di spiritualità, racconta le ragioni del suo successo

Chiesa

Voce e Tempo TV

Foto Gallery

Appuntamenti diocesani

Prima pagina

Ultimo numero

Abbonamenti

RUBRICHE

Le voci e la parola

I film

Idee e opinioni

Voci da dentro

Il cammino

Voci di montagna