venerdì 22 giugno 2018

Rigoni Stern (e gli altri): le voci della montagna

«Sono passato e non c’era nessuno. Silenzio attorno e dentro le case». Per chi non se lo ricorda, si tratta dell’incipit delle «Stagioni di...

Professor Conte, dov’è finita la scuola? Il silenzio del Governo

destato una certa sorpresa scoprire che nel programma di governo illustrato nei giorni scorsi in Parlamento dal presidente del consiglio Giuseppe Conte non c’è...

L’Università torinese in cima alle classifiche europee

L’Università di Torino è il primo grande ateneo in Italia secondo il ranking mondiale U-Multirank, il progetto di ranking lanciato quattro anni fa dall’Unione...

50 anni senza Bob Kennedy, “onda di speranza” per la pace

«I due terzi del mondo vanno a letto affamati. Dobbiamo fare a metà il nostro pranzo con loro». «I posti più caldi nell'inferno sono...
video

Parla Enzo Bianchi, «imparare ad invecchiare»

Enzo Bianchi, lo sguardo profondo della vita, soprattutto la sapienza del cuore, parla della vecchiaia: un viaggio di 150 pagine. Da Castel Boglione alla...

Quarant’anni fa il Parlamento approva la legge sull’aborto

«Lo Stato garantisce il diritto alla procreazione cosciente e responsabile, riconosce il valore sociale della maternità e tutela la vita umana dal suo inizio»...

Tarquinio al Salone: “come difenderci dalle fake news”

Affollatissimo incontro nel pomeriggio di lunedì 14 maggio nella Sala Rossa del Salone del Libro per il dibattito promosso dall’Ordine dei giornalisti di Torino...

Alfredo e Pier Giorgio Frassati contrari alla Grande guerra

«Pier Giorgio Frassati, quattordicenne, fiero nemico di ogni violenza e sopruso, non poteva certo applaudire una guerra che ogni giorno causava decine e decine...

Settant’anni fa nasceva lo Stato di Israele

«L'anno prossimo a Gerusalemme» era l'augurio che gli ebrei della diaspora si scambiarono per quasi duemila anni alla festa di «Pesach», Pasqua ebraica. Dalla...

La Bibbia di Gutenberg nata nella cartiera di Caselle

Tutti sanno che il primo libro stampato a caratteri mobili nella storia del mondo occidentale fu la Bibbia di Gutenberg (XV secolo). Ma pochi...