Fotografie “finestre di speranza”, ecco il concorso

Per giovani – L’Ufficio missionario diocesano lancia la prima edizione del concorso fotografico «Finestre di speranza». Il progetto si rivolge ai giovani al di sotto dei 35 anni che nel corso degli ultimi 3 anni hanno preso parte ad un’esperienza missionaria (anche a Km zero) e che vivono nella Diocesi di Torino

123

L’Ufficio missionario diocesano ha lanciato domenica 6 gennaio la prima edizione del concorso fotografico «Finestre di speranza». Il progetto si rivolge ai giovani al di sotto dei 35 anni che nel corso degli ultimi 3 anni hanno preso parte ad un’esperienza missionaria (anche a Km zero) e che vivono nella Diocesi di Torino. Lo scopo è quello, attraverso le immagini, di richiamare l’attenzione sull’impegno missionario. Per partecipare è necessario inviare le proprie foto entro il 6 febbraio all’indirizzo di posta elettronica animiss@diocesi.torino.it. La mail deve contenere il proprio nome, cognome e recapito telefonico; devono essere allegate la scheda di iscrizione compilata ed una cartella zippata contenente due cose: le fotografie che si intende far partecipare al concorso (da uno a tre scatti non ritoccati con tecniche digitali in formato jpeg) ed una breve presentazione del proprio lavoro di massimo 1.000 battute in formato Word.

Tutte le fotografie verranno raccolte e pubblicate dal 7 al 18 febbraio sulla pagina Facebook Sullerottedelmondo e la giuria, composta da un fotografo professionista, una giornalista professionista, un missionario e tre operatori missionari della diocesi, valuterà i migliori scatti tenendo conto anche dei like e delle condivisioni ottenute sulla piattaforma da ogni singola immagine. La premiazione avrà luogo sabato 2 marzo durante l’assemblea diocesana nella sede dell’associazione Oasi – Operazione Mato Grosso in via Francesco Valentino 18. Il primo premio sarà un voucher per un volo andata e ritorno in una città europea, il secondo attrezzatura fotografica ed il terzo del materiale da viaggio. La partecipazione è gratuita. Per ulteriori informazioni www.diocesi.torino.it/missionario, tel. 011.5156374.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

diciassette + 10 =