Il Premio Bruno Caccia a “La Voce e il Tempo”

Torino – Il Premio al merito civile Bruno Caccia 2019, istituito dai Rotary Club dell’area torinese alla memoria del magistrato assassinato dalla ‘ndrangheta nel 1983, è stato assegnato mercoledì 8 maggio al direttore de «La Voce e il Tempo» Alberto Riccadonna

625

Il Premio al merito civile Bruno Caccia 2019, istituito dai  Rotary  Club dell’area torinese alla memoria del magistrato assassinato dalla ‘ndrangheta nel 1983, è stato assegnato mercoledì 8 maggio al direttore de «La Voce e il Tempo» Alberto Riccadonna.

Il premio – recita la motivazione – va «allo straordinario valore educativo e formativo riscontrabile nella redazione del settimanale ‘La voce e il tempo’ e nella conduzione del mensile ‘Torino storia’, strumenti indispensabili di dibattito sui temi culturali e sociali di Torino e del territorio piemontese».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

1 + 20 =