Ottobre missionario, al Redentore i fidei donum torinesi

Il 5 ottobre – presso la parrocchia torinese del Redentore (piazza Giovanni XXIII) si è parlato del libro «Doni di fede. 60 anni di Fidei donum nella Chiesa di Torino» scritto a quattro mani da mons. Marco Prastaro, Morena Savian, Lorenzo Bortolin e Stefano Passaggio, pubblicato la scorsa primavera dalla Emi. Sono intervenuti mons. Carlo Ellena sulla sua esperienza in Brasile, don Piero  Nota sul Guatemala, don Claudio Sartori ancora sul Brasile e mons. Marco Prastaro, Vescovo eletto di Asti, già fidei donum in Kenya

112

 

Nell’Ottobre missionario una serata con chi ha vissuto un tempo del proprio ministero sacerdotale in missione come «Dono di fede» ad altre comunità sparse nel mondo. Una serata per dar voce ad alcuni «protagonisti» di un volume, che lungi dall’essere una manifestazione di protagonismo, rappresenta invece un interessante sguardo su quell’esperienza dei fidei donum che la nostra Chiesa torinese ha vissuto negli anni esprimendo generosità, fantasia, disponibilità al mettersi in gioco e in ascolto per contribuire all’annuncio del Vangelo anche a migliaia di chilometri dalla diocesi subalpina. Così venerdì 5 ottobre alle 21 presso il salone Mario Operti della parrocchia torinese del Redentore (piazza Giovanni XXIII) si è parlato del libro «Doni di fede. 60 anni di Fidei donum nella Chiesa di Torino» scritto a quattro mani da mons. Marco Prastaro, Morena Savian, Lorenzo Bortolin e Stefano Passaggio, pubblicato la scorsa primavera dalla Emi. A organizzare l’incontro l’Unità pastorale 19 con il moderatore don Gianmario Negro che ha condotto la serata. Così venerdì 5 ottobre alle 21 presso il salone Mario Operti della parrocchia torinese del Redentore (piazza Giovanni XXIII) si è parlato del libro «Doni di fede. 60 anni di Fidei donum nella Chiesa di Torino» scritto a quattro mani da mons. Marco Prastaro, Morena Savian, Lorenzo Bortolin e Stefano Passaggio, pubblicato la scorsa primavera dalla Emi. A organizzare l’incontro l’Unità pastorale 19 con il moderatore don Gianmario Negro che condurrà la serata. Interverranno mons. Carlo Ellena sulla sua esperienza in Brasile, don Piero  Nota sul Guatemala e  don Claudio Sartori ancora sul Brasile. Infine concluderà don Marco Prastaro già fidei donum in Kenya. Saranno anche presenti gli altri coautori del volume a testimoniare le «risonanze» di un lavoro di ricerca e di approfondimento sulla realtà dei fidei donum. Una serata dunque per approfondire il significato dell’Enciclica Fidei donum, per conoscere un pezzo di storia della nostra Chiesa e per raccogliere stimoli a vivere con spirito missionario anche nel cuore delle nostre città. Si potranno acquistare copie del libro e il ricavato sara dato all’Ufficio Missionario.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

diciassette − uno =