Rondine Cup, a Torino il torneo per minori migranti soli

Gruppo Arco – La cooperativa sociale il 20 giugno, con il Comune e il progetto Sprar della Prefettura ha organizzato una competizione calcistica che ha riunito, in occasione della Giornata mondiale del Rifugiato, alcune delle comunità di minori stranieri non accompagnati (Msna) accolte a Torino. L’Arcivescovo Nosiglia ha premiato gli atleti. SERVIZIO 

301

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

1 × quattro =